Skip to main content

SALVAFRATINO 2018

Nel workshop del 26 gennaio 2018 tenutasi a Villa Filiani a Pineto si è avviato il Progetto SalvaFratino 2018.
Al progetto aderiscono il l’Area Marina Protetta Torre di Cerrano e WWF Abruzzo,  grazie ad una convenzione rinnovata anche quest’anno, il tutto con il Coordinamento Nazionale Conservazione Fratino, che sviluppa a livello europeo la raccolta dati che avviene anche in Abruzzo, e infine, è sempre presente l’Associazione Guide del Cerrano, attiva sia come volontari nei censimenti e monitoraggi che nell’importante compito della divulgazione ed educazione ambientale

Il monitoraggio all’interno dell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano è affidato alla D.ssa Alessia FERRETTI.
Il raccordo con l’attività di volontariato promossa dal WWF Abruzzo per l’intera costa abruzzese è svolto dal Dr. Stefano De Ritis.

Per segnalazione di nidi o per poter prendere parte al progetto come volontari, lungo tutta la costa abruzzese, si può segnalare la propria disponibilità a mezzo email ai seguenti indirizzi:

Stefano De Ritis: stefanofabr@tiscali.it, cell. 347.1919641

WWF Chieti-Pescara: chietipescara@ww.it, cell. 320.2788489

E’ possibile chiedere informazioni anche attraverso il gruppo FaceBook appositamente creato “Progetto SALVAFRATINO” curato dalla Dr.ssa Fabiola Carusi

 

Con il SalvaFratino 2018, quindi, si è potuta svolgere una attività che ha dato coerenza al lavoro svolto dall’AMP potendo direttamente confrontare i risultati con quanto monitorato sull’intera costa abruzzese, grazie alla Convenzione approvata il 15 marzo 2018 con il WWF Italia. Il lavoro finale vede, quindi, una Relazione per la Regione Abruzzo e una più specifica relazione di monitoraggio per l’AMP Torre del Cerrano e le aree limitrofe.

 

 

 

 

A Pescara si è chiusa la stagione  2018 del progetto SalvaFratino. Prima con la presentazione del lavoro completo in occasione della Conferenza Stampa svoltasi il 12 gennaio 2019, presso la Direzione Marittima della Capitaneria di porto-Guardia Costiera di Pescara, e poi con la discussione dei risultati, alla presenza dei maggiori esperti, in un Workshop tenutosi il 25 gennaio 2019 presso la Provincia di Pescara dal titolo “Una Protezione Europea per la Costa“.

© 2019 Co.Ges. Area Marina Protetta Torre del Cerrano SS16 Km 431 - 64025 Pineto
P.iva IT90013490678 Tel/Fax +39.085.949.23.22 - info@torredelcerrano.it
IBAN: IT 11 U 08473 77000 000000306633 BIC: ICRAITRRD50
Marketing by Geminit web solutions
Foto by Mauro Cantoro