Cetacei e tartarughe, un corso a Roseto degli Abruzzi (Te)

Cetacei e tartarughe, un corso a Roseto degli Abruzzi (Te)

PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Ottobre 2013

Dal 21 al 23 novembre 2013 al Palazzo del Mare con esperti da tutto il mondo

Un corso di formazione specialistica dal titolo “Cetacei e tartarughe: emergenze, interventi ed epidemiologia” è la risposta della comunità scientifica all'eccezionale nidificazione della tartaruga caretta caretta a Roseto degli Abruzzi degli scorsi mesi. Organizzato dal Centro Studi Cetacei Onlus rappresenta un’occasione di notevole interesse scientifico considerando la crescente sensibilità nei confronti delle problematiche legate alla conservazione di animali a rischio quali cetacei e tartarughe marine.

tartarugaLe capacità operative in caso di rinvenimento di animali in difficoltà, spiaggiati oppure morti, presuppongono conoscenze specifiche ed esperienza superiori se non differenti rispetto a quelle acquisite con il normale percorso di studi, anche in considerazione sia delle esigenze specifiche di questi animali sia dei rischi di natura sanitaria che potenzialmente possono rappresentare per la comunità.

Come intervenire su un animale spiaggiato, come soccorrerlo e curarlo o come accompagnare l'evoluzione naturale di un evento come quello di una deposizione di uova di tartarughe. Tutti argomenti assolutamente essenziali in ottica di conservazione delle specie a rischio e in ottica di salvaguardia sanitaria della comunità.

L’obiettivo è quello di formare i destinatari del Corso, ivi compresi il personale delle Capitanerie di Porto e i veterinari delle Aziende Sanitarie Locali, affinché, attraverso l’apporto di docenti di caratura internazionale e di profonda esperienza di settore, vengano loro forniti gli strumenti conoscitivi per trasformare un’emergenza, se non un evento tragico come la morte di un esemplare, in una occasione di conservazione e salvaguardia di mammiferi e tartarughe marine.

Discenti particolarmente attenti all'iniziativa saranno le Guide del Cerrano professionisti e volontari sempre pronti a fornire il proprio apporto.

Info, programma e iscrizioni su: www.centrostudicetacei.it 

Delfini