Acqua Rossa nell'AMP, fenomeno naturale

Acqua Rossa nell'AMP, fenomeno naturale

PDF Stampa E-mail
Martedì 19 Luglio 2011

Da metà luglio, talvolta, nelle acque davanti Torre Cerrano appare una colorazione dell'acqua tendente al rosso-marrone. che preoccupa i bagnanti che scelgono l'Area Marina Protetta per la giornata di mare. Non c'è da preoccuparsi in alcun modo perchè si tratta di un fenomeno naturale che caratterizza le coste adriatiche di maggior caldo.

DSCN4304La colorazione  intensa è provocata dalla microalga Raphidoficea Fibrocapsa japonica, che con i suoi pigmenti tinge le acque di una colorazione rosso-marrone e conferisce loro anche una consistenza più oleosa della normale acqua marina. Le analisi sono state effettuate dal personale dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale Abruzzo e Molise che ha proprio all'interno della torre degli uffici e laboratori dedicati agli ecosistemi marini. Un resoconto delle analisi coordinate dalla D.ssa Carla Giansante sono reperibili anche sul sito dell'IZS.