Basta con i furti di legname sulle spiagge dell'AMP

PDF Stampa E-mail
Martedì 16 Dicembre 2014

Una "usanza" poco perseguita in passato oggi difficile da eliminare

I tronchi che si spiaggiano lungo la costa, in particolare dopo i periodi di maltempo, quando i fiumi in piena provocano un trasporto continuo di materiali al mare, sono un importante elemento di naturalità dei luoghi. I tronchi divengono un punto da dove si origina una ricca biodiversità animale e vegetale costituendo serbatoio alimentale e di supporto per tante specie sempre più rare lungo le coste adriatiche. Come tutto il materiale spiaggiato di origine naturale, inoltre, come conchiglie, legnetti, canne e ramaglia in genere, anche i tronchi costitutiscono un apporto importante di ripascimento dell'arenile e, oltre ad aggiungere volume inerte lungo le spiagge, svolgono anche una non secondaria funzione di sostegno per la sabbia che ha così la possibilità di resistere meglio contro l'erosione sia eolica che marina.

Leggi tutto...
 

BRUXELLES 10/11 DICEMBRE CERRANO PROTAGONISTA CON GLI ABRUZZESI IN BELGIO

PDF Stampa E-mail
Lunedì 15 Dicembre 2014

Consegnata alla Torre di Cerrano la prima Carta Europea del Turismo Sostenibile di un'area marina protetta

Bruxelles, Parlamento Europeo, 12 dicembre 2014 - “Fin dalla sua costituzione (2010) l’Area Marina Protetta Torre del Cerrano ha individuato i suoi principi ispiratori nella tutela dell’ambiente e nello sviluppo sostenibile insieme agli operatori, le istituzioni e le associazioni. E’ questa la nostra essenza. Da sempre e per sempre”. Queste sono le parole proferite dal Presidente Benigno D’Orazio in occasione della consegna della Carta Europea per il Turismo Sostenibile. Nella prestigiosa sede del Parlamento Europeo, di fronte ai massimi rappresentanti europei ed italiani del mondo dei parchi, il Presidente di Europarc FederationIgnace Schops ha consegnato l’ambita certificazione mentre lo speaker annunciava “Torre Cerrano the first protected marine area…” eleggendo dunque l’AMP a primo Parco marino certificato d’Europa.

Leggi tutto...
 

Una preziosa riscoperta di una autenticità territoriale: la Gallina Nera Atriana

PDF Stampa E-mail
Lunedì 15 Dicembre 2014

La Riserva Naturale Oasi WWF Calanchi di Atri presenta i risultati delle ricerche sul recupero della razza.

Le manipolazioni dell’uomo sugli animali domestici, insieme alle mutazioni naturali hanno progressivamente dato origine a un numero enorme di razze locali.

Ogni razza viene selezionata dall’uomo per uno scopo specifico, quasi sempre legato al livello di produttività. Questa pratica ha fatto sì che le razze cosmopolite, altamente produttive, abbiano preso il posto di quelle locali, a discapito della varietà genetica e con una grave perdita di biodiversità.

Leggi tutto...
 

Miglioramento Ambientale e paesaggistico, Workshop a Pineto

PDF Stampa E-mail
Mercoledì 10 Dicembre 2014

Gli esperti dell'AIAPP e dell'AIPIN, le maggiori associazioni italiane che si occupano di Paesaggio e Ingegneria Naturalistica, rispettivamente il Dr.Agr. Luigi GIANNANGELO e l'Ing. Cesare CROCETTI, svolgeranno un seminario organizzato dall'Area Marina Protetta nell'ambito del Corso Guide del Cerrano presso Villa Filiani a Pineto il prossimo venerdì 12 dicembre alle 17,30.

Leggi tutto...
 

PULIZIA DEI FONDALI NEL PARCO MARINO E MIGLIORAMENTO AMBIENTALE LE ULTIME ATTIVITÀ PROGETTUALI DEL PARCO MARINO

PDF Stampa E-mail
Venerdì 05 Dicembre 2014

Grazie al finanziamento della Comunità Europea nel programma “Guardians of the Sea” che ha consentito la riconversione dell’imbarcazione Eco1, da peschereccio a natante per attività scientifiche, di monitoraggio, formazione, promozione e informazione, è stato portato a compimento il progetto svoltosi nelle acque del Parco Marino Torre del Cerrano. “MaReciclo”, finanziato dalla Regione Abruzzo nell’ambito del bando GAC Costa Blu per lo “Sviluppo sostenibile nelle aree di pesca”, ha riguardato il recupero di materiali dispersi sui fondali e la rimozione di materiali inquinanti. L’attrezzatura recuperata dal fondale, dopo un’accurata valutazione ed identificazione, è stata conferita in aree ecologiche allestite per lo stoccaggio dei rifiuti e raccolta differenziata grazie anche alla collaborazione con il Comune di Pineto.

Leggi tutto...
 

A PINETO IL CONVEGNO DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DEL PARCO MARINO

PDF Stampa E-mail
Venerdì 28 Novembre 2014

Sabato 29 novembre, in occasione della settimana Unesco di educazione allo Sviluppo Sostenibile, si svolgerà a Pineto, presso il Palazzo Polifunzionale, il Convegno di presentazione dei progetti di educazione ambientale 2014/2015, organizzato dall’AMP Torre del Cerrano. Entra così nel vivo il rinnovato programma educativo ispirato ai principi di sostenibilità e tutela dell’ambiente, alla cui adesione il Parco Marino ha improntato tutte le attività, permettendole di diventare la prima Area marina protetta certificata d’Europa.

Leggi tutto...
 

A Tirana la General Assembly del MedPAN

PDF Stampa E-mail
Mercoledì 26 Novembre 2014

L'AMP Torre del Cerrano a lavoro sul piano dei finanziamenti internazionali.


Partiti oggi i lavori per l'appuntamento annuale con il Workshop e la General Assembly del MedPAN (Mediterranean Protected Areas Network) la rete delle aree marine protette del Mediterraneo, quest'anno per la prima volta in Albania a dare maggior impulso alla Strategia Europea per la Macro Regione Adriatico Ionica.

Leggi tutto...
 

LE SCUOLE DI MONTESILVANO PARTECIPANO AL PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DEL PARCO DEL CERRANO

PDF Stampa E-mail
Mercoledì 19 Novembre 2014

La città di Montesilvano sostiene ed incentiva l’educazione ambientale nelle scuole che hanno aderito al Progetto dell’AMP Torre del Cerrano.
All’incontro svoltosi nel palazzo comunale hanno preso parte, tra gli altri, l’Assessore alla pubblica istruzione Maria Rosaria Parlione, il Direttore dell’AMP Fabio Vallarola, il Presidente delle Guide del Cerrano Mirella Di Giandomenico e tutti i dirigenti scolastici.

Leggi tutto...
 

LA CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE AL PARCO DEL CERRANO STRUMENTO IMPORTANTE PER L’INTERA REGIONE

PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Novembre 2014

Elogio dal mondo politico, sociale ed economico alla prima Area marina protetta certificata d’Europa. La consegna ufficiale l’11 dicembre a Bruxelles, sede del Parlamento Europeo

 

La Regione Abruzzo, numerose istituzioni locali e nazionali, imprese e associazioni si sono mobilitate per celebrare l’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, primo Parco marino certificato d’Europa.

Leggi tutto...
 

Interventi in corso all’ingresso di Torre Cerrano

PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Novembre 2014

Il miglioramento ambientale ed estetico dell’area di accesso è stato avviato in questi giorni con importanti opere di piantumazione di alberature e siepi di specie autoctone nell’ambito di un progetto G.A.C.

Migliorare la percorribilità dal punto di vista paesaggistico, ricreativo ed istruttivo, del percorso naturalistico che collega all’interno dell’Area Marina Protetta “Torre del Cerrano” i punti di approdo della piccola pesca tra Silvi e Pineto con il Centro Visite e Museo del Mare dell’AMP di Torre Cerrano, questo il è fine ultimo.

Leggi tutto...
 

NUOVO ORARIO DI APERTURA E CHIUSURA DEI CANCELLI DI TORRE CERRANO

PDF Stampa E-mail
Mercoledì 12 Novembre 2014

Dal prossimo giovedì 13 novembre e per tutto il periodo invernale i cancelli di Torre Cerrano resteranno aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 12,30, mentre il sabato e la domenica dalle ore 8,00 alle ore 17,00.

Leggi tutto...
 

AL PARCO MARINO PARTE IL TERZO CORSO PER "GUIDE DEL CERRANO"

PDF Stampa E-mail
Martedì 11 Novembre 2014

Parte anche il terzo corso per qualificarsi come Guida del Cerrano. Attraverso la partecipazione ai seminari, incontri, workshop e uscite didattiche che si terranno durante l'inverno, con l'integrazione di 24 ore di lezione frontale, si potrà avere la qualifica di Guida del Cerrano.

Leggi tutto...
 

AREA MARINA PROTETTA TORRE DEL CERRANO
 AWARD OF EUROPEAN CHARTER FOR SUSTAINABLE TOURISM IN PROTECTED AREA

PDF Stampa E-mail
Venerdì 07 Novembre 2014

E’ ufficiale: l’AMP Torre del Cerrano ha ottenuto, prima Area Marina Protetta in Europa, la Carta Europea del Turismo Sostenibile (CETS). Un ambito riconoscimento che si aggiunge a quello del Ministero dell’Ambiente che l’ha premiata per efficienza gestionale collocandola al secondo posto assoluto nella classifica delle 32 aree protette.

Il conseguimento della CETS è stato ufficializzato nella giornata di ieri, 6 novembre 2014, con una lettera inviata al direttore dell’AMP Fabio Vallarola dal Presidente di Europarc Federation Ignace Schops. Europarc è un’organizzazione pan-europea politicamente indipendente costituita da Enti di gestione e specialisti di più di 400 aree protette nazionali di oltre 38 paesi e rappresenta il riferimento obbligatorio della politica turistica delle aree protette dell’Unione Europea.

Leggi tutto...
 

L’AMP TORRE DEL CERRANO IMPEGNATA IN PRIMA LINEA PER CONTRASTARE L’EROSIONE COSTIERA

PDF Stampa E-mail
Giovedì 06 Novembre 2014

Anche l’AMP Torre del Cerrano potrebbe avere l’importante compito di contrastare l’erosione costiera con la partecipazione al progetto Adriaptation, che dopo un anno di intenso lavoro, portato avanti nell'ambito della rete delle aree protette adriatiche e ioniche "AdriaPAN", è stato candidato al bando Life 2013/2020, la nuova misura sui cambiamenti climatici. Non a caso capofila è l’ISPRA, l’Istituto Centrale per la protezione dell’ambiente, organo tecnico-scientifico del Governo;

Leggi tutto...
 

IL PARCO DEL CERRANO IN ONDA SU TELEAMBIENTE, LA TV LEADER DEL SETTORE AMBIENTALE

PDF Stampa E-mail
Lunedì 27 Ottobre 2014

Prosegue senza sosta l’attenzione mediatica del Parco del Cerrano, a conferma di un'eccellente attività di tutela, educazione ambientale e valorizzazione ecosostenibile del territorio.

Un ampio servizio sull’AMP Torre del Cerrano andrà in onda domani martedì28 ottobre 2014 su TeleAmbiente nel programma Tratti Invista, alle ore 02.00; venerdì 31 ottobre alle ore 05.00 e alle 12.00;

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>